Donna, centro di emozione fra poesia, arte, danza, musica.

In punta di Donna 14 Dicembre 2017 Roma

In punta di Donna 14 Dicembre 2017 Roma
In punta di Donna 14 Dicembre 2017 Roma

Sarà questa volta dedicato alle emozioni, all’esperienza creativa, il consueto appuntamento romano con In punta di donna, iniziativa artistica e culturale organizzata dal presidente di Roma Restyle Michele Vitiello: “Dare voce all’esperienza creativa, alla emozione, è un ribadire la nostra vicinanza all’arte e alla donna” , sottolinea il presidente che, con la collaborazione di Giulia Antonini svolge un dibattito itinerante attraversando l’Italia con operazioni di sensibilizzazione utilizzando l’espressione artistica.

L’evento a ingresso libero si svolgerà al Teatro Manhattan di Roma alle ore 18 e vedrà alternarsi riflessioni a momenti di poesia.

Protagonista l’intervento Donne in danza di Annamaria Corea docente presso il Dipartimento di Storia dell’arte e dello Spettacolo della Facoltà di Lettere e Filosofia della Sapienza – Università di Roma.

Seguiranno le letture poetiche di Maria Vittoria Catapano e Bianca Maria Simeoni a confermare il forte legame contemporaneo fra la poesia e la donna.

L’argomento Donna, poesia, danza e la figura della sciamana saranno gli argomenti trattati da Riccardo Cancellieri, sociologo e letterato. Ad Alessandra Filiaci il compito invece di raccontare la donna attraverso i tarocchi.

La psicoterapeuta Maria Cristina de Montis, autrice di Caramelle, proporrà il tema maternità – adozione, estremamente attuale nella società dell’oggi. Chiude l’evento il giornalista e scrittore Fabio Torriero con il racconto inchiesta “Il silenzio di Irma” che racconta la terribile vicenda di una donna ancora adolescente sottratta alla società e internata in una struttura per malati mentali fino alla sua morte.

Protagonista sarà anche la figura di Maria Callas. A quarant’anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 16 settembre 1977, Maria Callas, icona della lirica, conosciuta per il suo talento purissimo e inimitabile ma anche per la sua vita travagliata, viene ricordata nella Capitale con un evento espositivo dal titolo “Callas e Roma – Una Voce in Mostra”, in programma dal 12 dicembre al 21 gennaio, presso lo Spazio Eventi Tirso.  Si tratta di un progetto unico che riaccende i riflettori anche sul controverso rapporto della grande artista con la città di Roma.

L’esposizione, a cura di musicaPERformare, con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, nasce grazie al fondamentale contributo di Giovanna Lomazzi, amica intima, assistente personale e memoria storica della Callas.

Temi delicati che riportano al centro il femminile e le sue emozioni.

Condurrà l’evento Niccolò Carosi.

Il 14 Dicembre al Teatro Manhattan – Roma; ore 18 via del Boschetto 58.
Ingresso libero.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...